martedì 23 aprile 2013

Maschere per capelli fai da te

Ciao a tutte ragazze e ben ritrovate!
Stamattina è stata una giornata piena tra studio e ricerche per trovare uno straccio di lavoro!
Mamma mia, che crisi c'è in giro?? Ma quando noi giovani avremo lo spazio e le attenzioni che meritiamo?!
Speriamo davvero di risollevarci e di trovare un lavoro che ci permetta di sentirci realizzati e felici!
Se tornasse la lira! Quanto ci manchi!

Visto che in tempo di crisi i soldi non piovono dal cielo ho pensato di proporvi alcune maschere per capelli naturali, fai da te ed economiche!
Sappiamo che in commercio esistono svariati tipi di maschere, impacchi e creme per capelli a non finire e sappiamo anche che spesso sono molto cari e non sempre fanno quello che devono!
Allora, perchè non usare prodotti economici, reperibili e soprattutto naturali per realizzare maschere fai da te per i nostri capelli?!
Spesso ci si dimentica, a causa della frenesia e delle pubblicità che ti invogliano (e io sono la prima a farlo) a provare prodotti sempre nuovi, che tra i cibi della nostra dispensa ce ne sono tanti che contengono tantissime proprietà nutritive che fanno bene non solo alla salute e al corpo, ma anche alla pelle e ai capelli, se combinati insieme.
Ecco perchè oggi voglio proporvi due maschere che faranno tornare i vostri capelli sani e lucenti usando pochissimi e salutari prodotti alla portata di tutte! :D


Iniziamo!

MASCHERA PER CAPELLI SECCHI E SFIBRATI (FAI DA TE):

  • 5 cucchiai di miele 
  • 3 cucchiai di olio di oliva (da ridurre a 2 se i capelli non sono troppo secchi)
Mescolare insieme i due ingredienti fino ad ottenere una "pappetta" abbastanza omogenea.
Distribuire accuratamente sui capelli, insistendo sulle lunghezze. 
Coprire i capelli con una cuffietta o uno strato di pellicola per alimenti, per favorire la penetrazione dell’impacco e lasciare in posa per 30 minuti.
Poi lavare come di consueto.


Le proprietà emollienti e nutrienti di olio e miele renderanno i capelli morbidi, setosi e lucidi e renderanno la piega più semplice e duratura. 
Se il trattamento viene ripetuto periodicamente (almeno una volta alla settimana), si preverranno efficacemente anche quelle fastidiose doppie punte e il temibile effetto paglia.
Questa maschera è consigliata a chi ha tendenzialmente capelli secchi, sfibrati e aridi e soprattutto ha le punte secche e con doppie punte.
Le dosi sono indicative: infatti è possibile ridurre o aumentare miele e/o olio in base alle vostre esigenze e alla vostra lunghezza di capelli.
E' sconsigliata a chi ha capelli grassi in quanto l'olio li ingrasserebbe ancora di più.
Se proprio volete provarla, agite soprattutto sulle lunghezze evitando la cute.

Io l'ho provata e devo dire che i miei capelli sono rinati: io, avendo i capelli lunghi quasi fino al fondoschiena e lisci come spaghetti, ho applicato la maschera soprattutto nelle lunghezze e una volta asciutti erano morbidi, lisci, setosi, lucidi!
Il giorno dopo erano ancora puliti e in ordine.
Come dose io ho usato 3 cucchiai di miele e uno e mezzo di olio, per non ungerli troppo.
Ragazze, vi assicuro, merita davvero di essere fatta!
Tra l'altro me l'ha sempre consigliata mia nonna, ma non l'ho mai ascoltata; poi un bel giorno ho deciso di provarla e ora ne sono felice!
E' ottima in estate, visto che esponiamo i capelli al sole e all'acqua del mare.
Mi piace tanto:
  • è facilissima da fare;
  • gli ingredienti sono reperibili non dico facilmente, di più;
  • nutre i capelli e li fa "rinascere"!


Chi ha capelli grassi e tende a lavarli quotidianamente o quasi per togliere quell'effetto untuoso ed opaco nell'intento di sgrassarli il più possibile, commette un grave errore.
Questo gesto, fatto il più delle volte per rendere i capelli brillanti e puliti può essere molto spesso deleterio in quanto, una frequenza di lavaggio esagerata stimolerà la produzione di sebo da parte delle ghiandole sebacee.
Alla stesso modo, strofinarsi vigorosamente il cuoio capelluto durante il lavaggio è un comportamento errato in quanto alla stessa maniera dei lavaggi troppo frequenti, irriterebbe la cute e farebbe fuoriuscire sempre di più il sebo.
La maschera che vi propongo fa al caso vostro dunque se avete i capelli grassi ed è questa:


MASCHERA PER CAPELLI GRASSI (FAI DA TE):
  • foglie di menta
  • 3 bicchieri di acqua tiepida
  • 2 cucchiai di aceto di mele
Versare l'acqua in un piccolo recipiente.
Aggiungere le foglie di menta e i due cucchiai di aceto di mele.
Frullare il tutto in modo da ottenere un composto omogeneo.
Applicare sui capelli asciutti e mantenere in posa per 10 minuti. 
Sciacquare il  tutto e procedere con un normale lavaggio.



immagine presa dal web

La menta e l'aceto di mele hanno ottime proprietà che sono in grado di contrastare la produzione del sebo sul cuoio capelluto, in particolare:

  • l'aceto di mele è ottimo da utilizzare sui capelli per combattere la loro untuosità e la forfora in quanto, con la sua azione, riequilibra il PH del cuoio capelluto ed elimina le cellule morte sulla cute; è un vero e proprio pulitore dei follicoli del cuoio capelluto in quanto facilita la rimozione del materiale residuo di altri prodotti utilizzati per i capelli. Inoltre purifica e illumina le lunghezze;
  • la menta ha un ottimo effetto astringente che aiuta a ridurre la fuoriuscita di sebo dalle ghiandole sebacee.
Anche questa, come la maschera per i capelli secchi, può essere fatta almeno una volta a settimana.

Io non avendo i capelli grassi non posso dirvi come sia l'effetto, ma chi l'ha provata ne è rimasto soddisfatto e i risultati si sono visti.
Ovviamente bisogna farla con una certa frequenza e per un periodo determinato di tempo per vedere se è efficace e se i risultati si vedono.
Io usavo l'aceto solo per rendere i capelli lucidi a fine lavaggio e l'effetto era già evidente!


Fatemi sapere cosa ne pensate, se avete provato o proverete a fare queste maschere!
Un bacione!








9 commenti:

  1. Belle ricettine tesoro! Di questi tempi è utile conoscere questi rimedi naturali, bravissima **

    RispondiElimina
    Risposte
    1. hai ragione, ogni tanto un po' di fai da te non è male! :)

      Elimina
    2. Infatti, bellissimo metodo fai da te ^_^

      Elimina
  2. se ti può consolare è da quasi un anno che ogni giorno vado in giro alla ricerca di lavoro e per di più quando sono a casa faccio ricerche interminabili sui siti di lavoro e ad oggi il risultato è che non ho trovato ancora uno straccio di niente! siamo rovinati!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai ragione! dove andremo a finire???? ;(

      Elimina
    2. Purtroppo è così... :(

      Elimina
  3. io dovrei fare quella per i capelli grassi...potrebbe essere molto utile!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se la provi, fammi sapere come ti sei trovata! :D

      Elimina

Ciao! Lascia pure un commento ma non insultare nessuno ^_^